EICMA 2021: la Cina è sempre più vicina

Gianluca Salina

I marchi cinesi diretti o quelli di proprietà di aziende all’ombra della Grande Muraglia, sono stati tra i grandi protagonisti di EICMA 2021, insieme ovviamente ai player “tradizionali” del settore. La realtà è che oggi dalla Cina arrivano moto esteticamente belle e dotate di componentistica di pregio europea, cosa che ne fa dei mix davvero interessanti e che prendono le distanzae dai cancelli che si vedevano pochi anni fa.

Nuova Ducati Streetfighter V2

Gianluca Salina

Nell’ambito della Ducati World Premiere 2021 Episodio 4, Ducati ha svelato oggi la nuova Streetfighter V2. Dotata dello stesso motore Superquadro di 955 cc della Panigale V2 da cui deriva, dispone di 153 cavalli a 10750 giri e di una coppia di 101 Nm a 9000 giri. Il peso è di 178 kg, che diventano 200 in ordine di marcia. Sarà nelle concessionarie a dicembre al prezzo di 16990 Euro.

Suzuki GSX-R 1000 my2022: ad EICMA la nuova moto?

Gianluca Salina

La scomparsa, dal sito italiano di Suzuki Moto, della GSX-R 1000 può prefigurare l’arrivo di una nuova moto per il 2022, anche se sui siti di Francia, Germania, Regno Unito e Spagna il modello è regolarmente in elenco. Complice però il mercato stagnante in ambito supersportive, la casa di Hamamatsu potrebbe anche decidere di rinnovare solo in parte la sua supersportiva o continuare con lo stesso modello oggi in commercio, che negli USA è già indicato come my2022. Analizziamo le varie ipotesi.

Superbike 2021: i 500 giri e la Kawasaki ZX-10 RR, nuova ma non abbastanza

Gianluca Salina

La Kawasaki e tutti i suoi piloti, Jonathan Rea in testa, stanno correndo in Superbike con una limitazione imposta non dal regolamento, ma da FIM e DORNA che, a pochi giorni dall’inizio del campionato 2021, hanno diramato un comunicato secondo il quale la ZX-10RR 2021 non dispone di un motore rinnovato al punto di considerarlo differente dal vecchio. E’ così sfumata l’idea degli uomini di Akashi di beneficiare dei giri in più dati dal modello di serie. A tre gare dal termine del mondiale e in ottica 2022, quali sono le opzioni a disposizione del brand in verde?

Iscriviti alla newsletter