Mivv ha pensato anche alla piccola RS660

Valerio Garagiola

La piccola Aprilia sta conquistando tutti e le aziende aftermaket offrono i loro prodotti specifici, tra cui Mivv, che dispone di un’ampia gamma

La piccola RS660 ha conquistato diverse quote di mercato; la casa di Noale ci crede così tanto che per questa stagione del Campionato Italiano Velocità è previsto un monomarca dedicato. Anche alcuni preparatori hanno riposto la stessa fiducia nel progetto RS660, ottenendo risultati inaspettati. Anche Mivv crede nelle doti della piccola bicilindrica, ed ha creato un'ampia gamma di prodotti dedicati sia all'utenza stradale sia all'utenza pistaiola.

Il produttore italiano propone sette sistemi completi di cui due Evo (creati per il mondo racing e realizzata con collettori completamente in titanio grado 1) e cinque Steel (completo indirizzato all’uso stradale, con collettori in acciaio).

I terminali dedicati alla RS660 sono tre: Delta Race, X-M1 e MK3; ognuno di questi è disponibile sia in posizione standard (come lo scarico di serie) sia in posizione rialzata.

La gamma dedicata all'utilizzo esclusivo in pista è composta dal terminale Delta Race in carbonio e dal nuovo X-M1 in titanio; entrambi i sistemi sono dotati di collettori Evo in titanio. La versione dotata di terminale di carbonio (prezzo 1281 Euro) porta un incremento di 3,4 cavalli, 4,2 Nm di coppia e un risparmio di 2,3 kg; il sistema completamente in titanio (1159 Euro) aumenta potenza e coppia rispettimanente di 2,9 cavalli e 3,9Nm, mentre il peso rispetto al sistema di serie è inferiore di 3 kg. Per entrambi i sistemi, a causa della normativa Euro5, è indispensabile rimappare la centralina.

Per la clientela stradale invece Mivv propone nuovamente il terminale Delta Race in carbonio, con posizionamento alto oppure standard, con collettori in acciaio. Delta Race è proposto anche con finitura in inox nero, ma nella sola versione con passaggio standard. I terminali MK3 in carbonio e X-M1 in titanio invece vengono proposti solo nella versione a passaggio alto. Per la gamma stradale, i prezzi oscillano dai 1073 Euro per il modello X-M1 fino ai 1281 Euro per il modello Delta Race (stesso prezzo per modello con passaggio standard e alto); per chi volesse il catalizzatore, Mivv lo offre a 181 Euro. A livello prestazionali, gli incrementi oscillano dal cavallo a quasi 3 cv; il risparmio di peso invece oscilla dal kg fino ai 6 kg  per il Delta Race in carbonio con passaggio alto.

Next Post

Royal Einfield Meteor 350: custom per A2

Custom di buona qualità, dal prezzo contenuto e guidabile già con la patente A2? Royal Enfield risponde a questa domanda con la Meteor 350

Iscriviti alla newsletter