Yamaha MT-07, MT-09 e MT-10: novità in arrivo

Gianluca Salina

“Sta arrivando una nuova generazione di Hyper Naked Yamaha”. Esordisce così la didascalia del teaser della casa di Iwata, che annuncia novità nella famiglia MT per il 2021. Esaminando al microscopio il video ci siamo fatti l’idea che la protagonista del filmato, girato a Varsavia, possa essere la MT-07 e ve ne spieghiamo i motivi.

Esce allo scoperto anche Yamaha, in questo autunno che, causa Covid-19, ci lascerà a digiuno dei saloni motociclistici, ma non certo di novità. La casa di Iwata stimola gli estimatori della sua gamma con un teaser in cui annuncia uno o più modelli per il prossimo anno. Al solito, gli uomini dei tre diapason sono bravi a generare hype quanto sono altrettanto bravi nell'essere voluitamente "avari", nei video pre-rilascio, di indicazioni.

Dobbiamo pertanto ricorrere al fiuto e, auspicabilmente, ad un minimo di logica per ragionare sul significato del video, la cui didascalia esordisce così "Sta arrivando una nuova generazione di Hyper Naked Yamaha." Che il brand giapponese sia in procinto di rinnovare la sua line-up è fuori di dubbio, dal momento che le moto 2021 dovranno necessariamente essere Euro 5 e la attuale gamma non lo è.

Sulla base di questo, si sarebbe portati a credere che il video rilasciato dal marchio di Iwata si riferisca all'intera famiglia MT, dal momento che si parla di generazione e non di un singolo modello, cosa che, sulla base del ragionamento di cui sopra, avrebbe un senso. Si prefigurerebbe così un rinnovamento di MT-07, MT-09 ed MT-10. Se fosse questo il caso però, quanto sarebbero realmente nuove le moto e quanto "solamente" degli upgrade di modelli esistenti? Proviamo un'altra volta a ragionare.

La MT-07 è la principale indiziata ai maggiori cambiamenti. Yamaha ha operato, nel 2017 ed a 4 anni dal lancio, un cambiamento estetico sulla MT-09, con l'introduzione di un gruppo ottico che richiama lo stile di quello della sorella maggiore MT-10. La 07 è stata la seconda moto della famiglia Master of Torque ad uscire sul mercato, nel 2014 ed oggetto, nel 2017, di un più blando restyling rispetto alla sorella a tre cilindri, dove si è sostanzialmente conservato l'estetica precedente, con un fanale che si discosta dal doppio divenuto ormai un marchio di fabbrica degli altri due modelli.

In più, venendo al video e tralasciando l'evidenza che ci sia effettivamente una MT-07 modello attuale in altre parti del teaser, è su quanto si intravede al minuto 0:15, che vale la pena soffermarsi. In quel punto del teaser c'è infatti una sequenza di fotogrammi dove si vede una moto caratterizzata da un gruppo ottico particolare, oggi non presente su alcun modello della casa giapponese.

L'altra particolarità è che, apparentemente, la moto dispone, all'anteriore, di una forcella a steli tradizionali, soluzione che identifica automaticamente proprio la MT-07, dal momento che sia la MT-09 che la MT-10 impiegano una forcella a steli rovesciati. Sulla base del teaser da poco rilasciato da Yamaha sembrerebbe pertanto che la nuova moto in arrivo sia proprio la piccola della famiglia MT. Sì, ma… e le altre due?

Al netto del fatto che la casa di Iwata è solita rilasciare più teaser di un modello in arrivo e pertanto c'è da attendersene altri nelle prossme settimane, se la situazione dovesse rimanere questa, per MT-09 ed MT-10 ci si potrebbe attendere un rinnovamento di grafiche e colorazioni e lo scontato upgrade alla normativa Euro 5. Un eventuale intervento sull'ammiraglia della famiglia non sarebbe impellente, dal momento che è stata lanciata solo nel 2017, ergo si tratta di un modello abbastanza recente, che potrebbe beneficiare di cambiamenti magari il prossimo anno o quello ancora successivo.

Non resta che attendere che Yamaha scopra un altro po' le sue carte, e ci sarebbe da scommettere che questo avverrà a breve, per capire quanto di vero c'è in quanto scritto finora che, per forza di cose, deve essere derubricato a rumour o, se si preferisce, speculazione. Di una cosa si può essere certi: il filmato è stato girato a Varsavia, su questo ci sentiamo di mettere la mano sul fuoco. 🙂

Hits: 393

Next Post

Motor Bike Expo 2021, si lavora per la nuova edizione

Il tempo di pensare alle fiere 2021 è arrivato e la Motor Bike Expo di Verona è pronta per darsi da fare per soddisfare gli amanti del settore

Iscriviti alla newsletter