Vmoto Soco Italy e Bergamaschi: una partnership strategica

Cesare Marescotti

Il ramo Italiano del colosso mondiale nella produzione di veicoli per la mobilità elettrica urbana, Vmoto Soco Italy Srl e Bergamaschi, punto di riferimento della ricambistica moto in Italia, stringono una partnership strategica per la gestione e distribuzione di ricambi e accessori ufficiali dedicati alla gamma Super Soco e cominciano un progetto sinergico legato all’assistenza e alla vendita su in tutta Italia.

Il 2020 segna, per Vmoto Soco Italy, un’annata di crescita importante nonostante le difficoltà dovute alla pandemia. L'azienda, produttrice di veicoli per la mobilità elettrica, dopo il lancio del Progetto CPx,  rimarca l'andamento positivo firmando un contratto di gestione e distribuzione dei ricambi e accessori dedicati ai propri marchi, Super Soco e e-Max, affidandoli all'azienda simbolo della ricambistica dal 1919, E. Bergamaschi & Figlio Spa.

Vmoto Soco

Con questa partnership, entrambe le aziende sottolineano l'importanza di ricercare l’eccellenza e di avere una politica di miglioramento costante . Un accordo che getta le basi per avere un mercato in grado di supportare la continua crescita della domanda dovuta alle azioni intraprese dal governo e alla volontà della popolazione di avere una mobilità non solo rispettosa dell’ambiente e delle persone, ma anche accessibile, semplice e soprattutto sicura.

I temi principali alla base dell’accordo di collaborazione fra le due aziende sono tre :

  1. Vmoto Soco Italy affida, in esclusiva sul territorio italiano, la gestione e distribuzione dei ricambi e accessori originali Super Soco all’azienda Bergamaschi spa.

  2. Vmoto Soco Italy e Bergamaschi spa condividono il progetto speciale di rendere i punti assistenza e le officine Ride Up dei centri di assistenza Super Soco Service per la manutenzione ordinaria e straordinaria dei mezzi a marchio Super Soco

  3. Vmoto Soco Italy e Bergamaschi spa avviano una collaborazione commerciale in ottica sia B2C che B2B, atta a sviluppare le proprie reti di vendita attraverso la condivisione di partner qualificati su tutto il territorio nazionale

Graziano Milone, CEO di Vmoto Soco Italy (filiale italiana del colosso mondiale Vmoto Soco Group), e Alessandro Taglioretti, Sales Director e Operation Manager si ritengono fieri di aver stretto una partnership con un'azienda così importante nel panorama motociclistico italiano, che possa garantire ai marchi Super Soco e e-Max di offrire ai propri utilizzatori un servizio di post-vendita di assoluta eccellenza grazie all’esperienza e alla capillarità della rete distributiva di Bergamaschi per gestire l’invio dei ricambi ed accessori originali Super Soco.

Dall'altra parte Bruno Bergamaschi, Amministratore Delegato di Bergamaschi spa, e Domenico Mainoli, General Manager vedono in Vmoto Soco il giusto partner, per far guardare al futuro un'azienda con più di un secolo di storia. L'azienda di ricambi punta in questo modo a mantenere la sua posizione da leader del mercato   combinando la propria esperienza nella gestione dei ricambi a un progetto di service a 360 gradi. Con il leader mondiale nella mobilità elettrica, infatti, stanno costituendo un network di officine a marchio Ride Up su tutto il territorio nazionale. Queste officine faranno parte anche di un progetto più specifico dedicato alla formazione sui veicoli elettrici a marchio Super Soco ed e-max.

Vmoto Soco

Hits: 55

Next Post

Yamaha R6 addio: arriva la R6 Race non omologata

Yamaha nel 2021 smetterà di produrre la sua R6 come prodotto per l'utilizzo stradale. Nel listino della casa di Iwata ci sarà però la R6 Race, versione non omologata e pertanto destinata al solo impiego in pista, che potrà usufruire del catalogo di parti speciali GYRT. Arriverà a gennaio. Prezzo da definire.

Iscriviti alla newsletter