TCX collezione 2020, profondi aggiornamenti

Innovarsi è sempre difficile, specialmente se si parla di stivali moto. La difficoltà più grande è quella di introdurre sempre novità dal punto di vista sicurezza, materiale ed estetica, mantenendo un prezzo finale accessibile all'utente finale. Per la collezione 2020, la casa italiana TCX  (prima azienda a portare sul mercato le sneaker da moto)ha fatto del suo meglio per presentare una gamma profondamente aggiornata, sia per l'utilizzatore più pistaiolo sia per chi usa una moto quotidianamente.

Tra le novità per il settore racing, spicca il nuovo modello St-Fighter. Si tratta di uno stivale adatto per la pista ma utilizzabile anche da chi usa la propria sportiva per le strade, secondo la normativa EN 13634:2017. La costruzione dello stivale è incentrata sul sistema Torsion Control System, che permette la libera torsione dell'articolazione della caviglia entro i suoi limiti fisiologici. Il sistema è integrato nella tomaia grazie a inserti in poliuretano. La chiusura è nella parte laterale esterna ed avviene mediante zip e velcro. La fodera interna è in tessuto traspirante, per renderlo adatto a qualsiasi stagione. La suola monocolore è dotata di battistrada con zone di grip differenziato con inserti in poliuretano presenti nell’area tallone, malleolo. Per chi vuole qualcosa di più adatto all'utilizzo quotidiano anche nelle giornate più fredde, è disponibile anche la versione gore-tex.

Per il segmento turistico, TCX presenta due nuovi modelli mid-cut: Airwire e Explore 4, entrambi in goterex

Airwire è stato progettato per essere indossato anche sotto i jeans, grazie al gambetto affusolato dotato di soffietti e alle regolazioni con fibbia e velcro. La calzatura è dotata di rinforzi in tutte le aree sensibili (malleolo, tibia, punta e tallone) e di paraleva micro iniettato. La sua caratteristica suola è realizzata con un battistrada in gomma anti scivolo a cui è accoppiata una speciale intersuola dotata di una griglia di ventilazione in grado di incanalare l’umidità ed il calore verso i fori posti lateralmente. L’esclusiva costruzione della suola e la tomaia in microfibra rendono il TCX Airwire adatto ad un uso a 360 gradi.

Il nuovo stivale Explorer 4 ha un design discreto ed è perfetto per chi desidera un modello confortevole, contando su un buon rapporto qualità/prezzo. Lo stivale è dotato di membrana gore-tex, mentre la tomaia è in microfibra; la parte posteriore è arricchita con inserti catarifrangenti.  La zip laterale elastica con un’ampia banda in Velcro garantisce una più facile chiusura. Lo stivale presenta rinforzi nelle aree del malleolo, della tibia, punta e tallone, oltre ad un paraleva in poliuretano termoplastico. La suola utilizza aree a grip differenziato per ottimizzare aderenza su tutti i tipi di superficie e stabilità sulla pedana. 

Anche il settore delle sneaker tecniche è stato oggetto di profondi aggiornamenti. La linea di TCX, chiamata 24/7, racchiude tutti i modelli creati per chi usa il proprio mezzo a due ruote quotidianamente e non vuole rinunciare all'aspetto "di scarpa tradizionale". Tra i nuovi modelli presentati in questo 2020, i più interessanti sono Rush 2 e Street Ace.

Il nuovo Rush 2 è pensata per chi cerca una calzata sportiva adatta a tutti i giorni e alle uscite del fine settimana; è stato migliorato per quanto riguarda la sensibilità e il comfort di guida globale. Esteticamente è più sportivo rispetto al modello Rush e l'abbinamento cromatico nero-giallo fluo ne aumenta la visibilità. La tomaia è realizzata in morbida microfibra. Inoltre, nella zona della caviglia è presente una giunzione flessibile che favorisce la mobilità nella guida e nella camminata. La chiusura avviene attraverso un sistema di allacciatura classico e si completa con una striscia in velcro. La suola in gomma è adatta a tutti gli usi ed è resistente all’usura. Nelle aree più vulnerabili, come punta, tallone e malleoli sono presenti rinforzi. Il modello è disponibile anche  nella versione Waterproof, con membrana resistente all’acqua, nella versione Air, con tomaia perforata e membrana aerata. In catalogo è presente una versione Waterproof per l'utenza femminile.

Le nuove sneaker da moto Steet Ace viene presentato con tinte in stile vintage (nero, grigio, dakar brown e nella nuova versione con suola in gomma color naturale e tomaia in pelle grigia ad effetto cerato graffiato.)La calzatura è dotata di rinforzi nella zona della punta, del tallone e dei malleoli. La chiusura prevede un sistema di allacciatura classico, che contribuisce allo stile da scarpa tradizionale. I nuovi plantari traspiranti rendono il modello ancora più comodo, anche in camminata. Il disegno della tomaia dona alla calzatura un profilo ancora più accattivante mentre la suola è dotata di un battistrada che garantisce la massima aderenza in tutte le condizioni dell’asfalto. Steet Ace è disponibile anche in versione Waterproof, con fodera idrorepellente e con tomaia differente, adatta a resistere all'acqua.