Speedmaster e Bobber, le eccentriche di gamma Bonneville

Valerio Garagiola

Anche i modelli più particolari della gamma Bonneville, la Speedmaster e la Bobber, vengono aggiornate per il 2021 sia dal punto di vista motore e non solo

La presentazione della nuova gamma Bonneville, dopo i modelli con motore da 900cc e la T120, si conclude in gran bellezza con i due modelli più originali: la Speedmaster e la Bobber.

 

La prima è pensata per l'utenza che preferisce una postura più rilassata, adatta per le lunghe tratte, mantenendo lo stile tipico delle custom classiche.Il cuore della nuova Speedmaster è il caratteristico bicilindrico da 1200 cc, migliorato per il 2021 al fine di ottenere una guida più immediata e reattiva. La Speedmaster vanta, come tutte le Bonneville, l'ordine di accensione a 270 gradi, con una messa a punto dedicata per fornire coppia e potenza fin dai bassi regimi e lungo tutto l’arco di erogazione. La riduzione delle inerzie e una nuova messa a punto hanno permesso una risposta del gas fluida ed una ottimizzazione delle emissioni. La coppia massima è di ben 106 Nm a soli di 3.850 giri/min, con oltre il 90% della coppia disponibile fino a 5.750 giri/min. La potenza massima di 78 CV arriva a 6.100 giri/min. Il raffreddamento a liquido è stato inglobato nell'estetica della moto e risulta ben nascosto, mentre lo scarico in acciaio inossidabile cromato lucido (oggetto di particolari studi per ottenere un sound unico) non passa inosseravato.  Come sulla T120, sono presenti tecnologia ride-by-wire e le modalità di guida evolute Road e Rain, che rendono la moto gestibile anche sui fondi con bassa aderenza.

La nuova Bonneville Speedmaster 2021 è dotata di forcelle maggiorate Showa a cartuccia da 47 mm, che si combinano con il monoammortizzatore posteriore nascosto regolabile nel precarico. L'impianto frenante può contare, all'anteriore, sulla doppia pinza anteriore Brembo con ABS di ultima generazione.

La Speedmaster è caratterizzata da un'altezza della sella di soli 705 mm, il che la rende una delle Triumph più accessibili.
Per il 2021 è stata aggiunta una configurazione biposto ancora più confortevole. La sella del pilota ora ha un supporto lombare separato e una costruzione scolpita con imbottitura più spessa, mentre la sella del passeggero ha un’imbottitura più spessa di rispetto alla
generazione precedente. La configurazione della sella può essere facilmente cambiata tra una configurazione doppia o singola, adattando l'aspetto della Speedmaster ai gusti personali e consentendo il montaggio di un utile portapacchi posteriore.

La Speedmaster conserva l'identità Bonneville, ma si fa notare grazie ad alcuni dettagli, come i nuovi fianchetti ridotti al minimo, il blocchetto di accensione montato lateralmente, il classico mozzo posteriore che richiama un freno a tamburo, la scatola della
batteria con cinghia in acciaio inossidabile.

Il quadrante presenta una nuova cornice con un piccolo logo Bonneville e nuove grafiche. Il display LCD è gestito dall’intuitivo pulsante di scorrimento montato sul manubrio. Tutti i gruppi ottici sono a LED.
 Le doti della Speedmaster sulle lunghe distanze possono essere valorizzate consultando la gamma accessori ufficiali: borse laterali in pelle o cotone cerato, portapacchi cromato, uno schienalino per il passeggero, poggiapiedi per il pilota e un parabrezza per il turismo a lungo raggio. Sono inoltre disponibili diverse opzioni per le selle, oltre a una configurazione alternativa con manubrio alto, una borsa montata sul forcellone, specchietti a goccia cromati o neri, barre paramotore nonché stemmi, tappi, coperchi e finiture. Sono disponibili anche scarichi alternativi, incluso un sistema completamente rifinito in nero.
Per il 2021, sono disponibili tre eleganti combinazioni di colori, tra cui un'opzione in Jet Black, una nuova combinazione di colori Fusion White e Sapphire Black con linea di finitura dipinta a mano e una nuova splendida colorazione in Red Hopper Candy.

 

La Bonneville Bobber è dedicata a chi non vuole passare inosservato ed è alla ricerca di un mezzo con un forte carattere. Il propulsore è lo stesso bicilindrico da 1200cc della T120 e della Speedmaster, mentre le doppie prese d'aria dell'airbox e i silenziatori sono stati sviluppati appositamente per questo modello.
La nuova Bobber è dotata di una ruota anteriore da 16” e di nuova forcella da 47 mm, che donaall’anteriore un aspetto muscoloso e imponente. Gli pneumatici Avon Cobra di primo equipaggiamento, sviluppati appositamente per questa moto, sono installati su nuovi cerchi a raggi metallici. La Bobber è equipaggiata con pinze Brembo evolute a 2 pistoncini e doppio disco, mentre al posteriore è presente un disco singolo. L’ABS e il traction control disinseribile sono di serie per una sicurezza e un controllo totali.
Il look hard-tail caratteristico della Bobber è arricchito dall’innovativa sella sospesa in alluminio e dal monoammortizzatore collegato al forcellone a gabbia. La sella, alta solo 690 mm, è più ergonomica ed è molto imbottita, per un comfort ottimale.
La posizione di guida è regolabile, grazie alla sella che può essere spostata in alto e in avanti oppure in basso e all’indietro per adattarsi alle dimensioni del pilota. Anche la strumentazione è regolabile, per la massima leggibilità.

La nuova Bobber presenta tutti i dettagli che la rendono subito riconoscibile: parafanghi in acciaio con rilievo centrale e bordo rialzato, manubrio largo e piatto, leve regolabili, piastra forcella lavorata, soffietti forcella in gomma, mozzo posteriore che si ispira a un freno a tamburo, blocchetto di accensione montato lateralmente, specchietti bar-end verniciati in nero, frecce a LED e nuovo faro a LED. La strumentazione è stata migliorata con una nuova cornice con logo Bonneville rifinita in metallo. Sul nuovo quadrante spiccano gli indici in argento traslucido e sono state aggiunte nuove spie. Il display multifunzione è gestito dall’intuitivo pulsante di scorrimento montato sul manubrio. La Bobber 2021 di nuova generazione è disponibile nelle nuove colorazioni Matt Storm Grey/Matt Ironstone e Cordovan Red e nella classica opzione Jet Black.

Next Post

Alpinestars pantaloni Copper V2, giacca Faster v2 e guanti SP-2 v3

La presentazione della nuova gamma Bonneville, dopo i modelli con motore da 900cc e la T120, si conclude in gran bellezza con i due modelli più originali: la Speedmaster e la Bobber.   La prima è pensata per l'utenza che preferisce una postura più rilassata, adatta per le lunghe tratte, […]
alpinestars 2021

Iscriviti alla newsletter