SIXS per il Trofeo Enduro KTM 2020

Valerio Garagiola

Il Trofeo Enduro Ktm avrà una nuova collaborazione con SIXS, frutto di una lunga collaborazione con la casa madre austriaca

La collaborazione tra Ktm e Sixs, due brand leader nei loro rispettivi mercati, continuano la loro collaborazione anche nei trofei monomarca, oltre al catalogo di abbigliamenbto PowerWear.

Per celebrare il Trofeo Enduro Ktm, l'azienda italiana ha ideato una edizione speciale della maglietta girocollo a maniche corte TS1, che fa parte del “Kit Trofeo”. La maglietta è contraddistinta proprio dal logo del trofeo stesso, che ha raggiunto le 15 edizioni, ma anche un banco prova importante per tutti i prodotti coinvolti che devono saper soddisfare le esigenze sia dall’amatore, sia del professionista.

 

Le date del Trofeo Enduro Ktm sono:

Domenica 9 Agosto – Rivanazzano Terme (PV)

Domenica 20 Settembre – Villagrande di Montecopiolo (PU)

Domenica 4 Ottobre – Anghiari (AR)

Domenica 18 Ottobre – Bibione (VE)

La maglietta girocollo a maniche corte TS1 presente nel Kit Trofeo Enduro Ktm è un prodotto dedicato al motociclista e agli sportivi in generale capace di garantire comfort in qualsiasi condizione climatica e in qualsiasi situazione (nell’off-road, in pista, nel touring, in città). La maglia è realizzata in Carbon Underwear, materiale brevettato da Sixs il quale, grazie all’accurato mix di fibre tecniche e al particolare punto di intreccio, garantisce una perfetta traspirazione e una temperatura corporea costante nel corso di tutte le stagioni. La fibra polipropilenica intrecciata ad una trama di fili in carbonio (dotato di proprietà termoregolatrici e antistatiche), preserva il corpo dal carico elettrico causato dallo sfregamento di più tessuti sintetici tra loro, condizione tipica dell’abbigliamento sportivo in generale.

Hits: 11

Next Post

Superbike Portimao 2020: info e orari tv

Molta carne al fuoco, in quel dell'Autodromo Internacional do Algarve, terzo appuntamento del mondiale Superbike 2020 dove, oltre alla lotta per la supremazia in classifica tra Redding e Rea e tra Ducati e Kawasaki, gli sguardi saranno puntati anche su Razgatlioglu e la Yamaha, con quest'ultima reduce da due problemi tecnici a Jerez. Info ed orari tv.

Iscriviti alla newsletter