Risultati seconda tappa Campionato Italiano Motocross 2017 – Lamezia Terme

Marco Riccioni

Nella splendida cornice dell'Oasi del Mediterraneo a Lamezia terme è andata oggi in scena la seconda tappa del campionato Italiano Motocross MX1 e MX2.

MX1 gara1
Bagarre iniziale, Lupino Avanti e un Philippaerts in rimonta, viene però costretto al ritiro da una rottura al motore, causata probabilmente dal terreno pesante e dalla terra alzata da chi lo precedeva. la manches si conclude con Lupino in prima posizione, seguito da Bonini e Mallet.

MX1 gara2
Parte subito bene Bertuccelli, seguito da Lupino e Philippaerst dietro, Philippaerts recupera e passa al comando, dietro Bonini e Lupino in gran spolvero che mette a segno dei crono ipressionanti fino a portarsi al comando e concludere la gara primo sotto la bandiera a scacchi, secondo Philippaerts, terzo Bonini.

MX2 gara1
Gara caratterizzata da una bellissima prestazione di Cervellin che vince avanti a Forato e Leisardo, sfortunatissimo Ivo Monticelli che incappa in addirittura 2 cadute e conclude in settima posizione.

MX2 gara2
Cancelletto giù e dopo qualche curva cade Toccaceli, Monticelli che in partenza si ritrova nelle prime 5 posizioni riesce a passare primo avanti a Cervellin che dopo qualche passaggio recupera la prima posizione, dietro intanto bellissima bagarre tra Furlotti e Petrov; ultimi giri al cardiopalma, con Monticelli ad inseguire furiosamente Cervellin, dopo aver giocato qualche "jolly", all'ultima curva grazie anche a dei doppiati, Monticelli riesce a passare per primo sotto alla bandiera a scacchi, terzo Furlotti.

SUPERCAMPIONE                                                                                                                           
Parte la manches e subito si delinea un terzeto di testa con Lupino primo, Monticelli e Philippaerts in bagarre, un canale sbagliato manda a terra il pilota yamaha che si rialza subito e riprende la terza posizione, finale di gara incerto grazie all'arrivo di Cervellin; sul podio Lupino primo, Monticelli secondo e Philippaerts terzo, bne anche Cervellin, Furlotti e Bonini 

Classifiche MX1


gara_mx1_agara_mx1_bmx1_classificacamp_mx1

Classifiche MX2

gara_mx2_agara_mx2_bmx2_classificacamp_mx2

Classifica Supercampione

supercampione

 

————————————–

Risultati quaifiche Sabato

qual_mx1_aqual_mx1_bqual_mx2_aqual_mx2_b

Hits: 0

Next Post

MotoGP Argentina 2017: Viñales, Rossi, Crutchlow. Disastro HRC Honda e Ducati

Cadute a raffica, nella gara di MotoGP corsa a Termas de Rio Hondo, in Argentina. Tra le vittime Marquez, Lorenzo, Dovizioso e Pedrosa. Vince di nuovo Viñales, con Rossi (al 350° Gran Premio disputato) secondo, davanti a Cal Crutchlow che, con Alvaro Bautista, giunto 4°, salva Honda e Ducati da un giorno che diversamente sarebbe stato disastroso.

Iscriviti alla newsletter