Nuova collaborazione MV Agusta – Hertz Ride

Valerio Garagiola

La divisione Ride del gruppo Hertz potrà vantare la nuova collaborazione con MV Agusta per i loro tour in diverse località europee e negli USA

La campagna d'attacco al mercato da parte di MV Agusta continua ad ottenere buoni risultati; l'ultimo è l'accordo con Hertz Ride, dove verranno messe a disposizione di migliaia di appassionati di mototurismo i nuovi modelli della gamma MV Agusta, quali Turismo Veloce 800 SCS e Dragster Rosso. Questa nuova collaborazione, a detta delle due parti coinvolte, "non potrebbe essere più appropriata, in quanto MV Agusta e Hertz Ride condividono gli stessi ideali motociclistici nella loro costante ricerca di innovazione allo scopo di offrire la migliore esperienza e il massimo divertimento in sella ad una moto."

 

 

Hertz Ride offre una vasta scelta di moto allestite full optional disponibili in diverse punti dell'Europa, quali Portogallo, Spagna, Francia, Italia, Austria e Slovenia. I più facoltosi possono valutare anche gli Stati Uniti.

Le tre cilindri di Varese sono già disponibili a noleggio in Italia e Francia; per la stagione 2021, saranno disponibili anche in Portogallo e Spagna. Per i tuor organizzati negli Stati Uniti, Turismo Veloce 800 SCS e Dragster Rosso saranno selezionabili a breve.

I tuor organizzati da Hertz Ride permetteranno ai noleggiatori di Turismo Veloce 800 SCS di poter godere appieno dell'esperienza di guida che questa moto può dare, con il valore aggiunto del sistema Smart Cluct System (creato in collaborazione con Rekluse), che permette maggiore facilità ed elasticità durante la marcia a qualsiasi velocità. Per chi invece volesse vivere al massimo le sensazioni di sportività tipicamente MV Agusta, può optare senza incertezze per la Dragster Rosso, capace di 110 CV per 168 Kg a secco.

Hits: 3

Next Post

WP Xplor Pro 8946 per le tassellate KTM

Si amplia la gamma monoarmotizzatori WP Suspension; ora tocca al nuovo WP Xplor 8946, figlio della componentistica usata nelle massime competizioni enduro

Iscriviti alla newsletter