MAX RACING TEAM il ritorno di Biaggi

Davide Polo

Come peraltro già se ne era parlato anche dalle sue stesse interviste, Max Biaggi torna in pista col MAX RACING TEAM , in veste di proprietario e ‘capitano’.

Il Max Racing Team, che vede ai blocchi due giovani piloti italiani, Davide Baldini e Alessandro del Bianco disputerà il campionato italiano (CIV) in categoria Moto3, e 4 prove del campionato spagnolo (CEV).

Biaggi, da pluricampione del mondo in SBK e Motomondiale, non nasconde che l’obiettivo sia naturalmente quello di approdare al Mondiale già nel 2018. Forte anche del suo nuovo ruolo di ambasciatore nel mondo del racing che Mahindra, enorme produttore indiano di motocicli che già quest’anno ha portato a casa la sua prima vittoria grazie a Franesco Bagnaia, gli ha affidato, questo sodalizio conferma la volontà di fare bene che Biaggi vorrà dimostrare.

Mahindra quindi tratterà i due pilotini di Max Biaggi come ufficiali, fornendo tutte le ultime evoluzioni, che quindi beneficeranno, oltre che della ventennale esperienza del loro ‘capo’ in questo mondo agli ultimi pezzi sviluppati e  studiati in India e nel racing, che in questo caso verrà completamente prodotta in Italia, a Besozzo, in provincia di Varese.

Next Post

Johnny Rea diventa cittadino onorario di Phillip Island

Come peraltro già se ne era parlato anche dalle sue stesse interviste, Max Biaggi torna in pista col MAX RACING TEAM , in veste di proprietario e ‘capitano’. Il Max Racing Team, che vede ai blocchi due giovani piloti italiani, Davide Baldini e Alessandro del Bianco disputerà il campionato italiano (CIV) in categoria Moto3, e 4 prove del campionato spagnolo (CEV). Biaggi, da pluricampione del mondo in SBK e Motomondiale, non nasconde che l’obiettivo sia naturalmente quello di approdare al Mondiale già nel 2018. Forte anche del suo nuovo ruolo di ambasciatore nel mondo del racing che Mahindra, enorme produttore […]

Iscriviti alla newsletter