Husqvarna e Replay: lo strano duetto che fa colpo

Valerio Garagiola

Le strane coppie fanno scuola; Replay è entrata lentamente nel mondo delle due ruote conquistando prima le carene Husqvarna poi il catalogo abbigliamento

La storia è fatta di strani accoppiamenti ma ben riusciti e il binomio italo svedese Husqvarna-Replay è tra quelli più riusciti. La loro collaborazione nasce nel 2020, quando il brand di abbigliamento ha debuttato sulle carene della Moto3 svedese.

Ora la collaborazione si è concretizzata in modelli ad edizione limitata, caratterizzati dalla particolare cromia e dagli accessori dedicati. Questa serie conta i modelli di maggiore cubatura: Vitpilen 701, 701 Supermoto e 701 Enduro LR. Le linee sportiveggianti della Vitpilen 701 sono enfatizzate dalla nuova cromia bronzo che si abbina al motore e al telaio di colore nero. La sella e il parafango anteriore in colore denim si integrano al meglio nella linea della naked monocilindrica. Ad impreziosire ulteriormente la Vitpilen 701, non mancano diversi accessori ufficiali Husqvarna.

Anche la 701 Supermoto Replay e la 701 Enduro LR presentano accessori ufficiali Husqvarna ed una livrea dedicata, con i due loghi ripetuti in consecuzio su plastiche e sella. Per conferire maggiore eleganza alle grafiche, sono stati inseriti dei particolari in color bronzo. Immutati il telaio ed il motore, verniciati di nero per l'occasione. Questi modelli in edizione limitata saranno presto consegnati a personalità selezionate dalla casa svedese. Chi vorrà vedere altre opere frutto di questa collaborazione, potranno trovare nei temporary store Replay europei alcuni modelli di una serie speciale ancora in fase di definizione.

 

La collaborazione tra i due brand va oltre le cromie ed i modelli dedicati: il brand italiano ha creato una linea di abbigliamento pensata per i possessori delle moto svedese mantenendo inalterato lo stile e l'identità delle due realtà. Il punto forte della collezione sono i jeans moto, realizzati con due strati, uno di denim al quale viene accoppiato uno strato di Kevlar o uno dei suoi derivati. Questa tecnologia tessile unisce il denim Hyperflex con la fibra Cordura, filati insieme in un unico strato per dare ai capi una vestibilità, comfort e protezione. Questi jeans hanno la certificazione CE di livello B, con resistenza all'abrasione fino a 45 km/h e pesano la metà rispetto ai classici jeans tecnici. Le fibre organiche e la tecnologia a strato singolo li rendono traspiranti e con maggiore elasticità rispetto alla concorrenza. 

Altro capo interessante è il gilet imbottito Padded Vest, dotato di tasche anteriori interne ed esterne completate da una tasca posteriore con cerniera, di facile accesso. La felpa con cappuccio Zip Hoodie e la t-shirt girocollo Crew Neck completano la gamma 2021.

Next Post

Texa insieme a Kymco per la diagnosi

Padana Sviluppo, importatore ufficiale Kymco in Italia, e Texa stringono una partnership per fornire a tutta la rete della casa di Taiwan il nuovo Navigator texa TXBe per l'individuazione e riparazione di eventuali malfunzionamenti, così come per eseguire le normali procedure di controllo sull'elettronica di bordo.
texa

Iscriviti alla newsletter