Gimoto Air, alto livello e costo (quasi) accessibile

Le tute da moto hanno fatto molti passi avanti per quanto riguarda i materiali e le tecnologie applicate. L'ultima frontiera è l'airbag, che va a salvaguardare il tronco, il collo e le spalle del pilota. I più grandi brand propongono a listino i loro modelli dotati di airbag a prezzi decisamente molto elevati, superiori alle 3.000 Euro. Inoltre, quando avviene lo scoppio dell'airbag è necessario sostituire la carica esplosiva, che da sola costa circa 250 euro. 

Per chi non riesce a dire di no all'ultimo ritrovato della tecnologia in fatto di sicurezza, ma vuole stare attento anche al portafogli. Gimoto proprone la linea Air, sviluppata in collaborazione con Motoairbag. L'azienda nata più di un secolo fa dalla famiglia Mazzola ha iniziato a produrre solo guanti in pelle; verso la fine degli anni '70 iniziò una graduale trasformazione che si sta prolungando fino ai giorni nostri, con l'obiettivo di diventare un'azienda di riferimento nella fornitura di capi su misura nel campo dell'abbigliamento sportivo, pur nel continuo rispetto della tradizione.

La nuova tuta sviluppata da Gimoto è dotata del nuovo sistema V-Race RR Hybrid: un sistema elettronico e meccanico capace di espandere in tempo record il cuscino d'aira da ben 14 litri, valore di sopra della concorrenza. Questo nuovo airbag installabile su tutte le tute Air Ready Gimoto ed assicura protezione totale per schiena, clavicole, torace e fianchi. A differenza di altre tute dotate di airbag, la nuova linea Gimoto è dotata di insert elasticizzati che permettono l’espansione. Il sistema V-Race RR Hybrid è l'unico airbag racing omologato di Livello 2 secondo la normativa EN 1621/4:2013.

La ricarica dell'airbag è molto facile e può essere fatta senza problemi dall'utente: è sufficiente sostituire la cartuccia di gas con una nuova e riarmare il sistema con la chiave specifica. Altre tute dotate di airbag non sono "ripristinabili" con la stessa facilità, sono necessari lavori di sartoria piuttosto importanti.

Il prezzo della linea Gimoto Air parte dai 2.099 Euro, somma che aumenta a seconda delle personalizzazioni desiderate. Si tratta di un prezzo senza dubbio molto interessante, soprattutto se confrontato con modelli non personalizzabili di altri brand, dove la cifra è quasi doppia. Inoltre, la possibilità di rendere l'airbag di nuovo utilizzabile dopo una caduta è una soluzione che rende questa tecnologia più appetibile anche dagli amatori che desiderano proteggere il proprio corpo ma anche il loro portafogli.