Ciapa la moto: due iniziative benefiche per ricominciare

Cesare Marescotti

Nell’attesa di poter ricominciare a organizzare eventi Ciapa la moto, associazione benefica da sempre attiva nel settore delle due ruote, inizia il 2021 con due iniziative online: “Matti dalle gare” e “adotta una birra”.

Ciapa la Moto è l'associazione milanese per eccellenza che da 7 anni si dedica a iniziative benefiche grazie alla solidarietà degli appassionati, delle aziende e dei campioni dello sport più bello del mondo: il motociclismo.

Negli anni, Ciapa la Moto ha sostenuto le attività di numerose associazioni: Fondazione Marco Simoncelli, SOS Villaggi dei bambini di Saronno, la onlus Bambini nel deserto, In Moto per Sammy, In moto per le Fiabe di Ernest Pozzali, i Crossabili di Mattia Cattapan, Albero della vita, Child & Ride. In 7 anni ha organizzato 11 eventi e raccolto 35 mila euro, devoluti alle associazioni con cui ha collaborato.

In attesa di ricominciare a organizzare eventi nella sede milanese di Motosplash, l'associazione ha dato vita a due iniziative online.

MATTI DALLE GARE PER CIAPA LA MOTO

Di libri sul motociclismo ce ne sono tanti, ma di libri che parlano delle corse, della voglia di vincere o del dolore della sconfitta in gara attraverso piloti, meccanici e manager degli ultimi 50 anni ce ne sono pochi, anzi ce n'è solo uno: Matti dalle gare di Luca Delli Carri. È da qui che riparte il 2021 di Ciapa la Moto.

Su ebay è in vendita l'ultima copia nuova e autografata dall’autore dell’introvabile Matti dalle gare, il cui ricavato andrà investito in eventi benefici.

ciapa la moto

Adotta una birra

Con un contributo minimo di 5 euro potete aiutare a mantenere viva l'associazione e che ricambierà il gesto regalandoti una birra alla riapertura! È sufficiente mandare un messaggio a Ciapa la moto con la mail e il nome con cui viene fatta la donazione. Tutte le informazioni, IBAN compreso, sono disponibili sull'evento su facebook aperto da Ciapa la moto.

Solo con l'aiuto di noi motociclisti ciapa la moto continuerà a resistere, ma soprattutto potrà continuare a progettare e sostenere sempre la beneficienza che ci alleggerisce il cuore, persino in questi momenti di distacco.

ciapa la moto

Next Post

Dieci moto che hanno fatto la storia: Kawasaki 750 H2 Mach IV

Kawasaki 750 H2 Mach IV. 750 cc, 3 cilindri, due tempi. In attesa di completare la 900 Z1, fu la risposta temporanea della casa di Akashi alla Honda 750 Four, di cui peraltro andava più forte. Apprezzata per le sue prestazioni al top, oggi è un pezzo ambito dai collezionisti, disposti a sborsare anche 20 mila Euro per un esemplare.
kawasaki 750 h2 mach iv

Iscriviti alla newsletter