Test Benelli 752S

Gianluca Salina

Dopo il successo di TRK 502 e Leoncino, la Benelli 752s ha segnato il rientro del brand marchigiano nel club delle medie cilindrate. Il lavoro del centro stile con sede a Pesaro si apprezza nella linea della moto e nei dettagli di alcuni componenti che permettono alla naked di Pesaro di ricavare un proprio e preciso spazio in un segmento popolato da agguerrite concorrenti. L’abbiamo provata sulle strade tra Piemonte e Francia occidentale e vi raccontiamo le nostre impressioni.

Iscriviti alla newsletter