Caberg Horus Tribute 2021: Un casco per ricordare ed onorare

Edoardo Scepi

Con immenso piacere ed orgoglio Caberg dedica alla sua città Bergamo questo casco, innovativo e sicuro, come segno di speranza e tributo di riconoscenza per tutti coloro che sono stati colpiti duramente dal COVID19.

Caberg con l’edizione speciale 2021 HORUS TRIBUTE, dedica alla propria Bergamo, Caberg infatti è l’acronimo di CAschi BERGamo, un tributo importante in quanto città colpita duramente dal COVID19.

Per ogni HORUS TRIBUTE venduto da rivenditore o distributore ufficiale, Caberg donerà il 3% del valore all’associazione nazionale degli Alpini che si è prodigata e si prodiga tutt'ora nell'aiutare. Come potete vedere dalle immagini la grafica di questa speciale edizione ha i colori della bandiera italiana e sul retro è presente la skyline di Bergamo. La distribuzione di questa edizione speciale sarà mondiale e le prime consegne avverranno a fine Novembre. Tutti gli HORUS TRIBUTE saranno accompagnati da un cartellino, che spiegherà ai motociclisti questa lodevole iniziativa.

HORUS, oltre che nella versione TRIBUTE, viene offerto anche nelle versioni monocolore nero opaco, bianco metallizzato e blue opaco; oltre alla versione grafica Scout offerta in tre differenti combinazioni; tutte le immagini sono consultabili sul sito ufficiale di Caberg Helmets.

Parlando più tecnicamente HORUS è il casco apribile Caberg pensato sia per il Touring che per l’utilizzo urbano grazie alla sua doppia omologazione P/J che permette l’utilizzo sia con mentoniera aperta (J) sia con mentoniera chiusa (P) avendo superato i test omologativi previsti dalla normativa Ece 22.05 P/J.

Grazie al punto di rotazione della mentoniera diverso da quello della visiera, la mentoniera rimane sempre vicina e compatta alla calotta limitando l’effetto vela quando si circola con quest'ultima sollevata.

Il design elegante e le ricche dotazioni tecniche fanno di questo modulare di ultima generazione l’ideale compagno di viaggio. L’ampia visiera, “Panoramic ultra-wide visor”, già utilizzata sull’apribile top di gamma LEVO è stata molto apprezzata dai motociclisti in quanto offre un campo di visione tra i più ampi della sua categoria, garantendo un’apertura frontale pari a 82°.

Questo consente al motociclista di essere completamente immerso nell’ambiente che lo circonda. Inoltre, diminuisce notevolmente tutti i movimenti della testa necessari per tenere sotto controllo le informazioni presenti, ad esempio sul cruscotto o sul GPS, senza mai perdere di vista la strada davanti a sé.

HORUS è inoltre dotato di serie della lente antiappannante Pinlock Max Vision e della visiera parasole integrata Double Visor Tech, facile da manovrare anche con i guanti grazie al comodo comando posto sul lato sinistro del casco.

Il sistema di ventilazione è composto da una presa d’aria regolabile sul mento, una grande presa d’aria superiore, anch'essa regolabile, e da due estrattori d’aria posti sul retro del caso che, grazie ai canali presenti nella calotta interna ed ai tessuti traspiranti utilizzati per gli interni del casco, completamente amovibili e lavabili, garantiscono un ottimo comfort in qualsiasi condizione climatica.

HORUS è dotato anche di appositi spazi presenti nella calotta interna predisposti all'agggancio di speakers e microfono così da poter facilmente essere equipaggiato con il nuovo comunicatore Bluetooth di Caberg, JUST SPEAK EVO ma anche con gli interfono già presenti sul mercato.

Le Taglie disponibili vanno dalla XS fino alla XXL, il peso dichiarato è di 1650 gr. +/- 50 gr. ed il prezzo di vendita consigliato è di 299,99 € Iva Inclusa.

Next Post

Polaris e Zero Motorcycles, alleanza decennale elettrizzante

I due colossi americani Polaris e Zero Motorcycles si alleano con l'obiettivo di portare sul mercato diversi modelli a propulsione totalmente elettrica

Iscriviti alla newsletter