Bridgestone presenta i nuovi pneumatici Battlax Sport Touring T32 e T32GT

Gianluca Salina

A poco meno di tre anni dall’introduzione del Battlax T31, Bridgestone rinnova il suo pneumatico top di gamma nel segmento touring. Lo fa con i Battlax T32 e T32GT, con il secondo destinato espressamente alle grandi tourer e sport-tourer. Entrambi i modelli saranno disponibili ad inizio 2021.

Bridgestone ha presentato oggi i nuovi pneumatici Battlax Sport Touring T32 e T32GT, che si annunciano capaci di migliorare le prestazioni dei precedenti Battlax T31, da noi provati in Marocco in occasione del lancio stampa, nella primavera del 2018 (questa la nostra prova). La casa giapponese ha scelto, per le sue nuove coperture, di diversificare la gamma, proponendo una versione standard ed una dedicata espressamente alla grosse e pesanti tourer e sport-tourer.

L'obiettivo della casa giapponese, per quanto riguarda le Battlax Sport Touring T32 e T32GT, era quello di aumentare la resa specialmente in condizioni difficili, asfalto bagnato in primis, conservando ed anzi, allungando ulteriormente la durata del pneumatico. L'obiettivo è stato raggiunto (frenata del 7% più breve e durata del 10% maggiore rispetto ai T31) facendo uso di una serie di nuove tecnologie.

Tecnologia al servizio del bagnato

La prima è la Pulse Groove Pattern Technology, che combina ad una particolare conformazione delle scanalature dei micro-deflettori centrali per bilanciare il flusso dell'acqua, ottimizzando la velocità di uscita della stessa e migliorandone canalizzazione e drenaggio. Il tutto si traduce in una maggiore aderenza ed in una riduzione del rapporto di slittamento del pneumatico sul bagnato e, in generale, in condizioni difficili.

L'impatto di questa tecnologia sulle prestazioni in condizioni di bagnato del Battlax Sport Touring T32 è completato dai miglioramenti nel design rispetto al suo predecessore. I rapporti di scanalatura aumentati, combinati con angoli di scanalatura ottimizzati, il diverso posizionamento della scanalatura e la rigidità complessiva, oltre a un aumento della superficie di contatto del 13% sul posteriore, offrono una migliore connessione con l'asfalto, aspetto da cui deriva un comportamento di guida lineare e neutro.

GT, una lineup dedicata alle tourer

Bridgestone, per le pesanti tourer e sport-tourer di media e grande cilindrata ha sviluppato uno specifico pneumatico Battlax Sport Touring T32GT, che unisce alla tecnologia Pulse Groove Pattern di Bridgestone, una costruzione delle scanalature ottimizzata espressamente per le moto di questo segmento. Il vantaggio che ne deriva, oltre alle migliori perfomance rispetto al Battlax Sport Touring T31, è un aumento della durata rispetto al predecessore.
Battlax Sport Touring T32 e T32GT di Bridgestone saranno disponibili sul mercato all'inizio del 2021, ad un prezzo al momento non ancora comunicato.

Hits: 343

Next Post

Yamaha MT-07, MT-09 e MT-10: novità in arrivo

"Sta arrivando una nuova generazione di Hyper Naked Yamaha". Esordisce così la didascalia del teaser della casa di Iwata, che annuncia novità nella famiglia MT per il 2021. Esaminando al microscopio il video ci siamo fatti l'idea che la protagonista del filmato, girato a Varsavia, possa essere la MT-07 e ve ne spieghiamo i motivi.

Iscriviti alla newsletter