Borse laterali adventure SHAD TR40

Redazione

Dopo il successo delle valigie in alluminio Terra, l’azienda spagnola amplia la propria gamma off-road con SHAD TR40, le prime borse laterali adventure in materiale tessile.

Dopo il successo delle valigie in alluminio Terra, l'azienda spagnola amplia la propria gamma off-road con SHAD TR40, le prime borse laterali adventure in materiale tessile, progettate per i motociclisti che sfruttano la flessibilità e la leggerezza di questa nuova soluzione, la quale implementa la chiusura "Double Locking System". Il sistema consente di fissare la borsa all’attacco laterale 4P System e, allo stesso tempo, impedisce l'accesso all'interno della borsa.

Il meccanismo (in attesa di brevetto) rende le nuove TR40 un'alternativa alle tradizionali borse in alluminio. Nella parte posteriore le borse sono dotate di una piastra ad alta resistenza realizzata in poliammide rinforzata con fibra di vetro che rende il tutto leggera ma molto resistente. Compatibile con gli attacchi tubolari laterali 4P System ed in grado di sostenere un carico fino a 10 kg, garantisce un saldo ancoraggio anche nei percorsi off-road più impegnativi.

Resistenza e impermeabilità

Per garantirne la durata, le borse SHAD TR40 sono state realizzate in materiale altamente resistente all'abrasione (50 cicli secondo lo standard UNE-EN ISO 12947-2:2017). La base e i fianchi sono rinforzati con un materiale al 70% in TPU e al 30% in nylon e sono inoltre dotati di cuciture a Z, per una maggiore resistenza nelle zone critiche. I tessuti sono stati testati per offrire una resistenza di oltre 1.500 esposizioni ai raggi UV e sono conformi alle normative ambientali REACH e OEKO- TEX Standard 100.

La combinazione di borse esterne ed interne garantisce l'impermeabilità del set. Allo stesso tempo, pensando alla guida in fuoristrada, ogni borsa esterna è dotata di un foro di drenaggio alla base. Oltre a consentire una guida sportiva in fuoristrada, grazie al peso ridotto, le borse TR40 permettono di regolare il loro volume fino a 32 litri (per borsa) in base al carico, grazie alle 6 fibbie DURAFLEX.

Le estremità delle cinghie sono dotate di chiusure che impediscono lo sventolio e l'allentamento delle estremità. Ogni dettaglio è studiato per favorire l’integrazione delle borse alla moto ed una maggiore stabilità durante la guida. Le fibbie di chiusura delle borse sono regolabili e sono realizzate in alluminio aeronautico, leggero e resistente. Per aumentare la sicurezza durante la guida, le nuove borse SHAD includono elementi laterali riflettenti.

Accessori inclusi

Gli 8 punti di ancoraggio rinforzati del sistema MOLLE di cui è dotata ogni borsa consentono di agganciare accessori extra, come la borsa a sacco o la borsa porta bottiglia inclusa. Le nuove Shad TR40 sono compatibili con il sistema di fissaggio laterali 4P System, già disponibile per oltre 50 modelli di moto Trail e continuamente aggiornato con nuovi modelli, per consentire il montaggio delle borse sulla maggior parte delle moto disponibili sul mercato. Sul sito web di SHAD è possibile verificare i sistemi di fissaggio 4P System disponibili.

Prezzo al Pubblico

Le borse TR40, codice prodotto X0TR401, sono vendute in set al prezzo consigliato di 459,00 Euro.

Next Post

Tuareg Experience, la nuova proposta Aprilia

Da Aprilia, la nuova Tuareg Experience nasce con l'obiettivo di avvicinare l'utente alla vera essenza della tourer italiana e far capire che non servono 1000cc per fare grandi cose