Blackbird Racing, 25 anni e tanto fango alle spalle

Valerio Garagiola

In questi anni difficili, dove molte aziende faticano, la Blackbird Racing rappresenta un valido esempio di tenacia e virtù, celebrando i suoi primi 25 anni

Il 2021 sta praticamente finendo ed è tempo di festeggiare. In molti festeggeremo la fine di quest'anno, porgendo tutte le speranze nel prossimo anno; in pochi però possono vantare di raggiungere le prime 25 candeline di attività, come nel caso della Blackbird Racing.
 
Creata a Genova nel 1996 da Alessandro Merlo, l'idea iniziale era quella di creare un'azienda specializzata nella produzione di grafiche adesive e coperture sella per moto da Cross, Enduro, Trial. Nel corso degli anni, la qualità dei prodotti Blackbird Racing è stata riconosciuta anche fuori dalle competizioni nazionali, vantando preziose collaborazioni con team di fama mondiale, che hanno fruttato ben 51 Titoli Mondiali tra Enduro e Cross.

Nei suoi primi 25 anni di vita, l'azienda ha visto anche l'ampliamento del proprio raggio d'azione, creando poi prodotti per quad e Go-Kart. Alla base della solidità della Blackbird Racing è presente, come dal primo giorno, la curiosità e la voglia di attuare idee innovative, sfruttando materie prime innovative e processi produttivi all'avanguardia.
 
Ad oggi Blackbird Racing può contare su un organico di oltre 50 dipendenti ed è un riferimento per decalcomanie OEM (primo impianto, con prodotti realizzati direttamente per le case costruttrici) aftermarket e produzioni personalizzate per qualsiasi tipologia di richiesta.

La clientela può fare affidamento su un catalogo di 5.000 prodotti interamente prodotti nella factory ligure copertine sella, linee grafiche, selle complete, prodotti linea vintage Tecnosel, kit spugna antifango per parte inferiore parafanghi, spugnati sella after market, protezioni forcella. L'ultima novità sfoggiata nel 2021 è la gamma kit retrò, con linee vivaci e i colori delle moto anni '80 e '90, pensato per soddisfare le numerose richieste del mercato, sempre più interessato al vintage.

Next Post

13-16 gennaio 2022: Motor Bike Expo!

Il 2022 parte molto bene e ritorna la celebre e piacevole Motor Bike Expo, che dopo anni di pausa riparte con il vento in poppa e tante novità

Iscriviti alla newsletter