Aprilia: tutte le novità disponibili dai concessionari.

Cesare Marescotti

Tutte le novità del marchio originario di Noale sono finalmete disponibili dai concessionari. Dalla Aprilia RS 125 GP Replica fino alla RSV4 Factory con nuove grafiche. Vediamole nel dettaglio.

Sono finalmente arrivate dai concessionari tutte le novità Aprilia per il 2022: nuove colorazioni per le piccole quarto di litro, così come nuove varianti grafiche per la V4 Factory e ben due nuove versioni dei modelli 660. Tutti i nuovi modelli affiancheranno la Touareg 660 già dai rivenditori da fine 2021.

Partiamo dalla gamma 125 cc di Aprilia, una delle più ampie del mercato.

Aprilia RS 125: Per la piccola corsaiola di Noale troviamo nuove varianti grafiche: Aprilia Black e Sintesi Blue. A fianco di queste nuove colorazioni troviamo anchela RS 125 GP Replica, omaggio di Aprilia alla RS-GP che partecipa alla classe regina. Le grafiche, infatti ricalcano, quelle della MotoGP di Aprilia impegnata nella stagione del 2021. Le modifiche per questo modello vedono anche un allestimento di serie più ricco che comprende cambio elettronico quick shift e coprisella del passeggero. Vengono anche confermate le caratteristiche tecniche da poco evolute, come il nuovo motore monocilindrico a quattro tempi e quattro valvole da 11kW, l’ABS a doppio canale, il pneumatico posteriore di sezione maggiorata a 140 mm, il restyling estetico che porta in dote l’impianto di illuminazione a LED e la strumentazione totalmente digitale. Il prezzo f.c. è di € 5.590.

Aprilia

Aprilia SX 125 e RX 125: si presentano con grafiche completamente nuove: SX 125 è disponibile nella variante Red Flash, caratterizzata da un bel rosso acceso, nell’allestimento Silver Alien contraddistinto dal nero lucido e nella Yellow Stark, la versione più aggressiva. RX 125 è invece disponibile con grafica Red Flash e Silver Alien. Entrambe adottano il nuovo motore da poco introdotto da 11 kW e l’ABS monocanale per lasciare al pilota maggior libertà e divertimento sia in circuito che in fuoristrada. Il prezzo f.c. della SX è di € 4.090 mentre per la RX è di € 3.990.

Tuono 125: la sorella con manubrio alto della RS 125, disponibile anche nel 2022 nelle varianti grafiche Aprilia Black, Lightning White e Arrow Gray. Prezzo f.c. € 5.090.

Per quel che riguarda le novità di Aprilia nella media cilindrata, a Noale non si sono limitati solo alla Tuareg 660, già disponibile dai concessionari dalla fine del 2021, ma preannunciano anche l'arrivo di una Tuono 660 Factory, diretta discendente di Tuono V4 Factory. Con 181 kg in ordine di marcia e 100 CV, Tuono 660 Factory sfodera un rapporto peso/potenza eccellente, in grado di garantire massimo divertimento e massima efficacia nella guida sportiva. Rispetto alla Tuono 660, la versione Factory è dotata di sospensioni completamente regolabili, una leggerissima batteria al litio, nuove pedane più leggere derivate da quelle della RS 660 e, soprattutto, del motore nella configurazione full power da 100 CV e, infine di trasmissione finale accorciata. Prezzo f.c. per la Tuono 660 Factory è € 10.990.

Aprilia

La dotazione elettronica è da vera superbike e prevede l’acceleratore elettronico Ride-by-Wire e la piattaforma inerziale a sei assi, oltre al pacchetto APRC completo di traction control, anti wheelie, regolazione del freno motore e differenti mappe motore (tutti regolabili). Su questa nuova versione factory sono presenti anche il coprisella del passeggero di serie, il cambio elettronico quick shift e il cornering ABS multimappa per la massima sicurezza in frenata in qualsiasi condizione. Disponibile anche l'inedita variante grafica dedicata Factory Dark.

Aprilia RS 660 Limited Edition: tra le novità 2022 troviamo anche una versione speciale e celebrativa del trionfo all’esordio della RS 660 nel prestigioso MotoAmerica, la massima serie motociclistica degli States, nella quale la bicilindrica di Noale ha dominato vinto 10 gare delle 13 disputate. La serie limitata, che sarà prodotta in 1500 esemplari, vanta un equipaggiamento di serie racing comprensivo di coprisella monoposto, cupolino maggiorato e quick shift con cambio rovesciato. Esteticamente la moto si distigue grazie alla livrea a stelle e strisce ispirata alla bandiera USA. Prezzo f.c. per la RS 660 Limited Edition è € 11.990.

Aprilia

Aprilia V4 Factory: sia l'ipersportiva che l'hypernaked venete vedono un restyling completo delle grafiche, sia la RSV4 si piazza ai vertici della categoria grazie ai 217 CV del motorore V4 di Noale e alla ciclistica di riferimento per feeling ed efficacia in pista che la Tuono V4 Factory, abbracciano ora la accattivante grafica total black Ultra Dark, impreziosita dai loghi in oro opaco. Questa variante si affianca alla già presente Aprilia Black dominata dal nero lucido evidenziato dai dettagli in rosso acceso. Il prezzo f.c. della RSV4 Factory è di € 25.090 mentre per la Tuono V4 Factory è di € 19.990.

Next Post

Suzuki V-Strom Academy 2022

Riparte la Suzuki V-Strom Academy, la scuola di guida in off-road della casa di Hamamatsu. sei date tra aprile e giugno in sella alle V-Strom 650 e 1050.
Suzuki V-Strom Academy 2022

Iscriviti alla newsletter