Anlas Viento Sport, la new entry sportiva

Valerio Garagiola

Dalla Turchia, nazione in piena espansione motociclistica, Anlas debutta nel mondo delle gomme sportive stradali puntando sul rapporto qualità-prezzo e contenuti tecnici di livello premium

Il mondo dei pneumatici è molto affascinante: apparentemente tutte nere e tonde, nella loro semplicità nascondono moltissimi segreti. Tra i vari brand che stanno colorando il mondo delle due ruote, l'azienda turca Anlas è tra quelle più vivaci. Brand piuttosto giovane, si è fatta le ossa nel settore adventouring con la gamma Capra, declinata a seconda del battistrada: Capra RD per uso eslusivamente stradale, Capra R per chi opta per lo sterrato leggero e i semitassellati Capra X.

Successivamente, Anlas ha iniziato ad interessarsi al mondo del fuoristrada puro, del cross e a quello dello Speedway, dove dal 2018 è fornitore per il mondiale.

In questa tormentata stagione, Anlas vuole allargare il proprio mercato verso nuovi mercati, forti del know-how acquisito finora. L'ultima creatura dell'azienda turca è il modello Viento Sport, dedicato al segmento naked e sportive stradali. Si tratta di un prodotto dedicato al divertimento su strada, in ogni condizione atmosferica e di asfalto. 

Tecnicamente, Anlas Viento Sport è dotata di carcassa in fili d'acciaio a zero gradi (come i pneumatici di livello premium) con tensione differenziata: maggior tensione nella parte centrale a tutto vantaggio della durata del pneumatico, mentre sulle spalle la tensione è inferiore, per maggior grip in curva.
La mescola di Viento Sport contiene una particolare silice "arricchita", studiata per assicurare un buon grip anche con asfalto umido. Il design del battistrada è sportivo, con ampi spazi di vuoto e scanalature adatte a drenare l'acqua. 
Il profilo invece è appositamente studiato per facilitare al massimo la piega in strada e fornire la massima sicurezza anche con asflato irregolare.

Le misure disponibili sono capaci di coprire il 95% dell'attuale mercato: all'anteriore, la misura 120/70 R17 può essere accoppiata con quattro misure al posteriore (160/60 R17,  180/55 R17, 190/50 R17 e 190/55 R17). Questa gamma risulta altrettanto interessante per chi ha una moto non recentissima e vuole un pneumatico sportivo stradale dal rapporto qualità-prezzo interessante e con dotazioni tecniche allo stesso livello dei brand premium.

Altro particolare molto interessante è il prezzo: i prezzi per treno oscillano dai 200 Euro ai 230 Euro. All'interno di questa fascia di prezzo è difficile trovare un pneumatico con queste caratteristiche tecniche.

Hits: 80

Next Post

Discover Air Aqvadry, la nuova adventure di Alike

Da Alike, brand distribuito in esclusiva da Wheel Up, debutta la nuova giacca 4 stagioni adatta un pò per tutto senza svuotare il portafogli

Iscriviti alla newsletter