Adventouring 2021 by Moto Raid Experience

Cesare Marescotti

Moto Raid Experience rilancia un 2021 all’insegna dell’adventouring. Oltre all’Agnellotreffen che si terrà a Febbraio e alla Gibraltar Race, che riprende da dove si era fermata, si riconferma l’Alps Tourist Trophy con ben 4 appuntamenti.

Nonostante un 2020 all'insegna dell'incertezza e delle brutte sorprese Moto Raid Experience non si tira indietro e rilancia con nuovi eventi dedicati all'adventouring. Oltre all’ormai celebre Gibraltar Race e al collaudato Agnellotreffen, l'azienda organizzatrice di eventi a livello internazionale amplia la proposta con l'Alps Tourist Trophy, composto ben quattro appuntamenti adatti a  chi vuole mettersi in gioco.

L’impossibilità di effettuare la Gibraltar Race ha portato Moto Raid Experience a pensare a nuove proposte per non lasciare gli appassionati di due ruote a bocca asciutta. Alps Tourist Trophy nasce proprio per questa ragione. L'evento, che si svolgen nella meravigliosa cornice alpina, è riuscito a rendere la formula del moto-challenge basato su regolarità e navigazione più abbordabile in termini di distanze e tempi. Il successo riscosso da questa nuova formula ha spinto Moto Raid Experience a prevedere per il 2021 un calendario con ancora più appuntamenti, vediamolo insieme nel dettaglio.

Agnellotreffen: 26 – 28 febbraio

Il motoraduno invernale alpino rimane tuttora confermato, salvo nuove indicazioni del governo, anche se posticipato di un mese rispetto agli anni precedenti. La location rimane invariata, per essere precisi ci si troverà in Val Varaita a Pontechianale (Cuneo) a 1.618 metri sul livello del mare. Per partecipare rimane importantissima la pre-iscrizione così da essere certi di avere accesso all'evento. Nessuna quota andrà persa in caso di annullamento per eventuali nuove disposizioni del Governo. 

Trovate tutti i  dettagli sul sito ufficiale dell'evento e sulla pagina facebook.

Gibraltar Race: 25 giugno – 10 luglio

Il moto-challenge per eccellenza riprende da dove si era interrotto, ossia dalla “Eastern Descent”, la lunga discesa dell’est Europa. Una lunga avventura di due settimane che parte da Tallin (Estonia) per concludersi a Salonicco (Grecia), con 14 tappe attraverso nove nazioni diverse per un totale di 7.000 km. Un viaggio on e off road con in più la tensione della scalata a una classifica basata su regolarità e navigazione. C'è la possibilità di iscriversi a un prezzo scontato ma bisogna farlo entro il 15 febbraio.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito ufficiale e sulla pagina Facebook.

Alps Tourist Trophy: 4 appuntamenti

Il nuovo evento dedicato all'adventouring organizzato da MRE mantiene, ovviamente, lo spirito e le regole della Gibraltar Race, ma con tempi di svolgimento limitati a un week-end o a una settimana e completamente su territorio italiano, questa competizione è stata pensata per mantenere il distanziamento sociale. Le prime due edizioni tenutesi nel 2020 hanno riscosso un grande successo nonostante il periodo complicato. Un moto-rally che unisce al piacere del viaggio-avventura la difficoltà di una classifica basata su regolarità di marcia e navigazione. Per l'edizione 2021 gli appuntamenti raddoppiano a quattro:

  • ATT Sicilia 26 – 28 marzo
  • ATT Romagna 9 – 11 aprile ​(con in più una classifica dedicata alle enduro classiche)
  • ATT Umbria 30 aprile – 2 maggio
  • ATT International (Piemonte/Francia) 30 agosto – 4 settembre 

Tutte le informazioni nella sezione dedicata del sito della Gibraltar Race, sul sito di Moto Raid Experience in due sezioni diverse: la prima per chi vuole partecipare solo alle tappe italiane e la seconda per chi invece vuole partecipare anche alla parte internazionale. Ovviamente si possono recuperare le informazioni anche sulla pagina facebook.

Una nuova importante partnership: MOTOR BIKE EXPO

Il 2021 segna anche l’inizio di una nuova partnership strategica per Moto Raid Experience, quella con ​Motor Bike Expo​, uno tra gli eventi di moto più importanti e seguiti del panorama internazionale che si terrà a Verona ​dal 2 al 5 aprile​. L'evento nato per dar spazio al mondo delle custom allarga ancora di più il suo raggio d'azione e si unisce ad altre importanti realtà, come ​Honda e ​Bridgestone, già al fianco di Moto Raid Experience nella realizzazione di eventi unici nel panorama adventouring.

Next Post

Moto Guzzi V9 2021, all'insegna delle novità

Completamente rinnovate le custom V9 di Moto Guzzi grazie al nuovo motore bicilindrico di 850cc e al telaio evoluto per la ricerca di un maggior piacere di guida. La casa di Mandello presenta le due nuove versioni, sorelle agli antipodi, la V9 Roamer, sinuosa ed elegante, e la V9 Bobber, "oscura" ed essenziale.
Moto Guzzi V9

Iscriviti alla newsletter